Bardonecchia / Cesana Torinese / Chiomonte / Claviere / Exilles / Giaglione / Gravere / Meana di Susa / Moncenisio / Oulx / Salbertrand / Sauze d'Oulx / Sauze di Cesana / Sestriere

Oulx > La Fiera Franca

La Fiera Franca

La Fiera Franca

Nel 1494, per le strade di Oulx transitarono gli eserciti di Carlo VIII diretti alla conquista del regno di Napoli. Le schiere di Re Carlo imposero sacrifici enormi alla popolazione, come già era avvenuto nel 1453 al passaggio delle truppe di Renato d'Angiò. Per compensare la comunità dai danni subiti, il sovrano permise all'abitato di Oulx di tenere, ogni anno negli ultimi giorni d'estate a partire dal 15 settembre, una fiera franca, libera cioŤ dalle tasse foranee. Più tardi, nel marzo 1529, Francesco I concederà alla comunità di Oulx di tenere un mercato settimanale nella giornata di sabato .

Ours > La Fiêrë Franchë

La Fiêrë Franchë

La Fiêrë Franchë

Din ël 1494, a Ours i soun pasà lou soudâ ëd Charlë VIII c'l'anavan a counquistâ Naplë. Lâ truppa dou réi i l'on fai ad mafeita e la jan i l'an fai bian ëd sacrifisse, 'ma l'êr jo capità din ël 1453 courë i l'eran pasà lou soudâ ad Renato d'Angiò. Par paiâ la poupoulasioun ad lou domajje e dlou danni ël réi ou l'à dounà la permisioun a la Comunë d'Ours ad tinî unë fiêrë franchë, anté c'la s'paiavan pa lâ gabella. La fiêrë la s'tinî cioù ou mèi dë stambrë. Din ël mèi 'd mars dou 1529, Francesco I ou l'à mai dounà la permisioun ëd fâ ël marchà toutta lâ sëmana.



Clicca sul seguente link per vedere le foto della fiera franca di Oulx

foto d'epoca raffigurante la iera franca di Oulx


 
 

Sito realizzato da Nethics ai sensi del w3c