Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Archivio storico

 RIORDINO 2000

L’Archivio storico del Comune di Oulx è costituito da 776 faldoni con estremi cronologici 1446-1957 (con documenti in copia del 1346 e 1387) e da un fondo pergamenaceo composto da 39 pergamene con estremi cronologici 1337-1737.

Fanno parte dell’Archivio Comunaleanche i seguenti archivi aggregati:

  • Archivio dell’ex Comune di Beaulard costituito da 182 faldoni con estremi cronologici 1509-1929;
    Beaulard è stato aggregato al Comune di Oulx nel 1928 con Regio Decreto 29 marzo 1928 n.752, approvato dalla Giunta Provinciale Amministrativa il 29 luglio 1928 e non si è più reso indipendente;
  • Archivio dell’ex Comune di Savoulx costituito da 14 faldoni con estremi cronologici 1775-1931;
    Savoulx è stato aggregato al Comune di Oulx nel 1928 con Regio Decreto 29 marzo 1928 n.752, approvato dalla Giunta Provinciale Amministrativa il 29 luglio 1928 e non si è più reso indipendente.
    A questo nucleo principale si sono aggiunti nel tempo gli archivi di alcuni Enti soppressi.

Clicca per consultare l’indice dell’ archivio storico del Comune di Oulx

RIORDINO 2014

Archivio storico del Comune di Oulx – 520 fascicoli (sec. XVI-1976)

Archivio dell’ex Comune di Beaulard –  43 fascicoli (1843-1928)

Archivio dell’ex Comune di Savoulx – 140 fascicoli (1737-1929)

Archivi di alcuni Enti soppressi.

Clicca per consultare l’indice dell’archivio storico del Comune di Oulx

Per lo scaricamento dei file in formato PDF, è necessario che sul vostro PC sia installato Acrobat Reader.
Qualora non l’aveste, cliccate sull’immagine a seguire per avviare l’installazione avvia il download di Acrobat Reader per visualizzare e leggere i documenti in formato PDF